Buono Non Basta...

il Blog!

Davvero Credi che Cucinare Bene, Sorridere e... Pregare la Madonna...

Renda Certo il Successo del Tuo Locale?

Ecco storie, indicazioni, regole e racconti da Incubo ...

utili per il Successo del tuo Locale!

Cominciamo?

Ecco gli Articoli...

blog image

Alza il Margine: Strategie di Successo per Ristoratori

March 01, 20248 min read

"Non puoi pensare bene, amare bene, dormire bene, se non hai mangiato bene." - Virginia Woolf

"Alza il Margine: Strategie di Successo per Ristoratori che partono dal Menu"

1. La Magia del Margine: Trova i Tuoi Best Seller!

Perché Puntare sui Piatti a Margine Alto?

Ciao! Ti sei mai chiesto perché alcuni ristoranti hanno successo mentre altri, nonostante la qualità, faticano? La risposta sta nel margine. Sì, proprio così. Il margine assoluto di un piatto può essere la bacchetta magica che trasforma la tua cucina in una macchina da soldi.

Pensa ai tuoi piatti. Quelli che adori preparare e che i tuoi clienti adorano mangiare. Ora, se ti dicessi che tra questi ce ne sono alcuni che possono aumentare i tuoi guadagni senza che tu debba lavorare di più, cosa diresti?

Il Margine Assoluto: Il Numero Che Non Inganna

Il margine assoluto non è altro che la differenza in euro tra il prezzo a cui vendi il piatto (iva esclusa) e il costo delle materie prime. È il tuo guadagno netto per ogni piatto venduto, quello che ti rimane in tasca una volta pagato il fornitore. Questo numero è il segreto del successo di molti ristoratori. Non ci credi? Facciamo due conti insieme!

Come Calcolare il Margine: La Formula Magica

Prendi la tua calcolatrice e la fattura del fornitore, e segui questi passi:

Prezzo di vendita del piatto: Sì, quello che compare nel menù (iva esclusa)

Costo materie prime: Quanto ti è costato comprare tutto ciò che serve per realizzare il piatto.

Margine assoluto = Prezzo di vendita - Costo materie prime

Un piatto che ha un margine assoluto elevato in euro è il più conveniente per te da vendere .

Esempi Pratici: Mettiamoci All'Opera

Immagina di avere un piatto, chiamiamolo "Fantasia del Chef", che vendi a 15€ (senza iva) e ti costa 3€ di materie prime. Il tuo margine assoluto è di 12€. Wow! Ora, prendi il "Delirio di Mare", venduto a 25€ (i.e.) con un costo di 10€. Margine assoluto? 15€. Ancora più wow!

Capito il trucco? È un gioco di numeri che, se giocato bene, può davvero cambiare le sorti del tuo ristorante. E il bello è che non è affatto complicato. Ora, che dici, sei pronto a dare una scossa al tuo menù e trovare i tuoi piatti stella?

Ricorda: il margine è il re. E tu puoi essere il mago che lo fa danzare.

I Segreti del Menu: Massimizza i Profitti del Tuo Ristorante!

2. Facciamo qualche Esempio di calcolo di Margine Assoluto

Il Classico che non Tradisce: La Pizza Margherita

La pizza margherita è un classico intramontabile. È come quella canzone che tutti conoscono e amano. Ma sapevi che oltre a essere amata, può essere anche una vera miniera d'oro per il tuo ristorante? Andiamo a scoprire quanto può essere redditizia.

Facciamo i Conti

Metti che una pizza margherita ti costa 2€ (i.e.) tra farina, pomodoro, mozzarella e basilico. La vendi a 8€ (i.e.). Sottrai il costo dalle vendite, e il tuo guadagno netto è di 6€ per ogni pizza. Facile, vero? Ora moltiplica questo per il numero di pizze che vendi in una serata. Ecco questo è il tuo margine totale che proviene dalla vendita delle pizze.

Un altro indicatore: la Percentuale di Margine

Non è finita qui. Se calcoli la percentuale di margine, trovi che è il 75% del prezzo di vendita (6€ di margine su 8€ di prezzo). Questo numero ti dice che stai guadagnando tre quarti del prezzo di ogni pizza venduta. Non male per un disco di pasta, vero? Ti ricordo però che, visto che venderai ad un cliente o una pizza margherita o una pizza con i porcini, anche se la pizza con i porcini avesse un margine percentuale del 66% sarebbe conveniente perche il margine assoluto (18€ - 6€) è di 12 € e quindi da quel cleinte guadagni molto di più. Ok? Quindi sempre ASSOLUTO e non percentuale!

Altro Esempio di Margine Assoluto: Il Filetto di Manzo - Quando la Carne Vale Oro

Passiamo a un piatto più costoso: il filetto di manzo. È un piatto che emana eleganza e che spesso ha un posto d'onore nel menù. Ma è anche un piatto che, se gestito bene, può essere una fonte solida di guadagni.

Calcoliamo il Guadagno

Immagina di avere un filetto di manzo che vendi a 20€. Ti costa 10€ tra carne di qualità, contorno e condimenti. Fai la differenza e hai un margine assoluto di 10€. Sembra tanto, ed è sicuramente un bel numero, ma qui entra in gioco un altro fattore: il prezzo di vendita è più alto, quindi la percentuale di margine è del 50%.

Cosa significa? Che per ogni euro speso dai tuoi clienti, metà va nelle tue tasche. Tuttavia, devi vendere due pizze margherita per guadagnare quanto guadagni vendendo un solo filetto di manzo. Quindi, come equilibrare il menù? Metti in Evidenza il filetto e lascia la margerita a chi insiste a chiederterla, ok?

3. I Protagonisti del Menù: Piatti a Margine Alto

Il Palcoscenico è Tuo, Piatti Stellari!

Quando si tratta di mettere in risalto i piatti con margine alto, pensa a un teatro: i tuoi piatti sono gli attori principali e il menù è il palcoscenico. Ogni dettaglio conta per farli brillare. Ecco come farlo:

Descrizioni da Oscar

Usa descrizioni che incantano e ingolosiscono. Non limitarti a elencare gli ingredienti; racconta una storia, quella di un ingrediente locale o di una ricetta tramandata di generazione in generazione. Aggiungi un pizzico di mistero e un cucchiaio di curiosità.

La Presentazione è Tutto

Anche l'occhio vuole la sua parte. Una bella presentazione in menù, magari con una foto che fa venire l'acqua in bocca, può fare la differenza. E se aggiungi un piccolo simbolo accanto ai piatti più redditizi? Un piccolo segreto tra noi: spesso i clienti scelgono proprio quelli!

4. Marketing Mirato: Promuovi i Tuoi Campioni

Fai Parlare i Piatti

Ogni piatto ha la sua personalità: il romantico, l'avventuriero, il classico. Usa questa personalità per creare post accattivanti sui social media. Una bella foto e una storia invitante sono il tuo pass per il successo.

Eventi e Speciali

Perché non dedicare una serata a uno di questi piatti? Una "Notte della Margherita" o un "Festival del Filetto" possono attirare attenzione e appetito. E non dimenticare le offerte speciali, che possono dare un bel boost ai piatti selezionati durante la settimana.

Interazione è la Parola Chiave

Interagisci con i tuoi follower. Chiedi loro quale piatto amano di più e perché. Crea un sondaggio, o meglio ancora, un contest. Il vincitore potrebbe avere il piatto gratuito o il suo nome in menù per un mese. Immagina la pubblicità gratuita!

5. Il Viaggio Continuo della Formazione

Imparare è un Viaggio, non una Destinazione

In questo mondo in rapida evoluzione, fermarsi a ciò che si sa già è come navigare a vista senza bussola. La formazione continua è l'ancora di salvezza che ti permette di stare al passo con i tempi, innovare e distinguerti. Ecco come l'Academy 7 Sabati può trasformare te e il tuo ristorante.

Il MetodoABC: La tua Mappa per il Tesoro

Con il mio MetodoABC, non ti do solo informazioni; ti insegno a pescare nel mare del marketing per ristoranti. Vuoi sapere il segreto dietro ogni piatto di successo? È una strategia di marketing ben calibrata. E con la mia Academy, quella strategia diventa parte del tuo DNA ristorativo.

La Pratica Rende Vincenti

Ogni settimana ci immergeremo insieme nei segreti del marketing ristorativo. Dalle basi alle strategie più avanzate, ogni lezione è un passo in più verso il successo. E non sei solo: ogni passo è supportato da esempi pratici, attività interattive e feedback personalizzati.

6. L'Invito a Cambiare il Tuo Domani

Scegli di Essere il Miglior Ristoratore che Puoi

Sì, il mondo della ristorazione è competitivo, ma è anche pieno di opportunità incredibili per chi è pronto a coglierle. Se senti che è il momento di fare il salto di qualità, di trasformare il tuo ristorante non solo in un luogo dove si mangia bene, ma dove si vive un'esperienza unica, allora è il momento di agire.

E se vuoi approfondire ulteriormente o hai bisogno di una mano per applicare queste strategie al tuo business, perché non fissi una call gratuita con me?

Sarà un'opportunità per parlare del tuo business, analizzare il tuo menù e scoprire insieme come poter aumentare i tuoi guadagni. Non è solo una chiamata; è il primo passo verso una trasformazione che ti porterà dove meriti di essere: al top.

Insieme, possiamo esplorare nuove idee e strategie per portare il tuo ristorante al successo sui social media. Allora non aspettare, prenota la Tua Call Gratuita e iniziamo insieme questo viaggio verso il successo.

Daje!

Andrea Palma

Checklist di Controllo per il Ristoratore:

  1. Identifica i piatti con il margine assoluto più alto nel tuo menù.

  2. Calcola il margine assoluto di ogni piatto (Prezzo di vendita - Costo materie prime).

  3. Crea descrizioni accattivanti per i piatti a margine alto.

  4. Usa immagini e storie per promuovere questi piatti sui social media.

  5. Organizza eventi speciali incentrati sui piatti più redditizi.

  6. Interagisci con i clienti online per aumentare l'engagement.

  7. Considera la formazione continua per strategie di marketing aggiornate.

    Stampa questa Checklist e rileggila ogni volta che vuoi portare avanti questo argomento. Vedrai che l'efficacia delle tue attività di marketing crescerà velocemente.

    Allora non aspettare, prenota la Tua Call Gratuita e iniziamo insieme questo viaggio verso il successo.

Back to Blog